fbpx

PRENOTA IL TUO INTERCAMBIO/REVISIONE BOMBOLE!

Siamo in grado effettuare il servizio completo in 1h e mezza* (*con riserva di alcune auto)

I serbatoi

Intercambio bombole metano

I serbatoi tradizionali di Metano sono in acciaio ad alto spessore, realizzati senza saldature e sono molto resistenti. Al rifornimento il gas viene caricato alla pressione di esercizio di 220 bar (come le bombole dei sommozzatori).

La pressione di collaudo delle bombole è di 300 bar e sono progettate per resistere ad una pressione di almeno 450 bar.

Intercambio bombole

Il collaudo delle bombole va effettuato ogni 5 anni se le bombole sono omologate secondo la normativa nazionale, mentre ogni 4 se a norma europea (R110 ECE/ONU). La data della scadenza è indicata sul cartellino GFBM.
In mancanza del cartellino, è possibile trovare la data di scadenza sul collo della bombola, insieme alla data di costruzione. Per il primo collaudo delle vetture a metano di serie fa fede la data di prima immatricolazione e le bombole devono essere sostituite prima di fare la revisione dell’autovettura.

Il collaudo delle bombole non viene effettuato in occasione delle revisioni periodiche del veicolo, ma viene effettuato presso i centri di revisione specializzati del GFBM.

SCOPRI PERCHÉ È IMPORTANTE LA REVISIONE DELLE BOMBOLE

È possibile portare a collaudare le bombole, smontate, direttamente ai centri GFBM; normalmente, però, ci si rivolge ad un installatore, il quale provvede allo stacco, alla consegna, al ritiro ed al rimontaggio. Se la vettura è a metano di serie con bombole ad omologazione europea, sono autorizzati ad effettuare l’operazione i soli installatori in possesso di attestato CUNA. In genere è possibile rivolgersi anche alle officine autorizzate della Casa costruttrice. L’operazione di intercambio in genere dura il tempo necessario alla consegna al GFBM, all’esecuzione del collaudo vero e proprio ed alla riconsegna all’installatore, mediamente una settimana. Per abbreviare i tempi è possibile ottenere, in sostituzione delle proprie bombole, altre già collaudate e disponibili per il montaggio, addirittura in giornata nel migliore dei casi.

Se si circola con le bombole scadute di collaudo si rischia per prima cosa di dover viaggiare a benzina, essendo vietato ai distributori il rifornimento di veicoli con bombole scadute. Poi, una multa da 148 a 594 € con ritiro della carta di circolazione, a norma dell’art. 80.14 del Codice della Strada.

Se si hanno bombole con scadenze diverse tra loro si possono collaudare tutte assieme purché entro la data di scadenza del collaudo della bombola che scade per prima.

Hai bisogno di un preventivo per l'intercambio delle bombole della tua auto?


DATI AUTOMOBILE


Allegare solo il lato con riportati i dati dell'auto.